prova6

L’Istituto di Scienze del Comportamento “G. De Lisio” si propone di migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da disturbi del comportamento e di ridurre l’impatto che queste malattie hanno sull’individuo e sulla società attraverso:

DIDATTICA, FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO

Attività di didattica, formazione e aggiornamento continuo degli operatori pubblici e privati operanti nel settore delle scienze del comportamento, normale e patologico, con particolare riferimento al settore della psichiatria clinica, della neuropsicofarmacologia, dei disturbi da uso di sostanze e dei pazienti affetti da doppia diagnosi, attraverso la realizzazione di congressi, simposi, seminari e corsi di formazione.

PROMOZIONE DELLA RICERCA SCIENTIFICA E DIFFUSIONE DEI SUOI RISULTATI

Attività di promozione della ricerca scientifica e diffusione dei risultati nel settore delle scienze del comportamento. In particolare l’Istituto, con il proprio personale esperto di metodologia della ricerca, è in grado di fornire consulenza specialistica per l’implementazione di studi clinici e di neuropsicofarmacologia, di curarne l’esecuzione pratica, di elaborare e pubblicare i risultati.

ATTIVITÀ DI INFORMAZIONE E DI SOSTEGNO

Attività di informazione e di sostegno ai gruppi di auto-aiuto, alle organizzazioni di familiari dei pazienti ed alle istituzioni di volontariato che si occupano di pazienti con problematiche del comportamento attraverso l’organizzazione di forum di discussione e incontri di formazione dedicati ai non addetti ai lavori per sviluppare al massimo le risorse terapeutiche individuali di coloro che vivono a stretto contatto con pazienti affetti da disturbi del comportamento.

  • CORSO AVANZATO DI PSICOFARMACOLOGIA CLINICA

    Il corso è motivato dalla crescente consapevolezza della necessità di una informazione indipendente, completa, aggiornata ed applicabile alla pratica clinica quotidiana sull’impiego appropriato della farmacoterapia nella gestione a breve e a lungo termine dei disturbi mentali. Il continuo evolvere delle conoscenze sulle indicazioni e sugli effetti collaterali dei “vecchi” e “nuovi“ farmaci, così come la disponibilità di un numero crescente di molecole psicoattive, rende sempre piu’ necessario un aggiornamento continuo ed il confronto con esperti di settori specifici....

  • Indagine sulle necessità di offerta formativa

    Indagine sulle necessità di offerta formativa...

  • PSICOFARMACOTERAPIA DELLO SVILUPPO

    I temi trattati sono tutti quelli di maggiore riscontro nella pratica clinica della Neuropsichiatria Infantile. Il corso sarà dedicato ai disturbi dell’umore, con particolare riferimento al disturbo bipolare, alla depressione, al rischio di suicidio in adolescenza e su come i farmaci possono influenzare tale rischio. ...

RICHIEDI INFORMAZIONI

Dati personali

Contatti

Il tuo messaggio